PELIKAN

   

Nel 1832 il chimico Carl Hornemann fonda una piccola fabbrica di colori per artisti e inchiostri ad Hannover in Germania. Da qui comincia la storia di Pelikan anche se come data di fondazione facciamo solitamente riferimento al 28 Aprile 1838, il giorno di uscita del primo listino prezzi stampato. Guenther Wagner da chimico diviene capo dell...

   

Nel 1832 il chimico Carl Hornemann fonda una piccola fabbrica di colori per artisti e inchiostri ad Hannover in Germania. Da qui comincia la storia di Pelikan anche se come data di fondazione facciamo solitamente riferimento al 28 Aprile 1838, il giorno di uscita del primo listino prezzi stampato. Guenther Wagner da chimico diviene capo dell'azienda.

L’ acquista nel 1871 e nel 1878 registra il logo che rappresenta un pellicano tratto dallo stemma della sua famiglia. Si tratta di uno dei primi marchi registrati in Germania. Per espandere la sua attività all'Austria che, all'epoca, controllava parte del nord Italia, la Repubblica Ceca, l'Ungheria e la Croazia, costruì una fabbrica prima a Eger e poi a Vienna. La produzione e il mercato si allargano. L'azienda si arricchisce di 39 nuovi dipendenti tra cui Fritz Beindorff. Il giovane inizia l'attività di venditore per Pelikan in Austria, Italia e Russia. L'azienda si trasferisce nella nuova costruzione sulla Podbielskistrasse in un'area di 13,000 m² di uffici e spazi per la produzione. Questo edificio moderno è diventato ora un monumento storico protetto della città di Hannover. Il fatturato annuale raggiunge in questi anni 2 milioni di marchi. Nel 1929 L'anno di nascita delle stilografiche Pelikan. Rese famose e riconoscibili dal fusto verde hanno un sistema di scorrimento dell'inchiostro innovativo e una finestrella trasparente per controllare il livello  dell'inchiostro. L'innovativo meccanismo a stantuffo differenziale presente nelle stilo Pelikan è una vera rivoluzione per l'epoca.

Superato l'austero periodo del dopoguerra in Germania scoppia il boom economico. In questo periodo Pelikan realizza la stilografica modello 400 dal fusto a strisce nere e verdi. Questo modello è diventato il più famoso della sua categoria. Ancora oggi Pelikan è uno dei marchi di penne più importanti nel mondo .

Altro

PELIKAN  Ci sono 3 prodotti.

Sottocategorie

  • GOLF

    Per una cerchia ristretta di entusiasti nel gioco del Golf ,Pelikan ha creato uno strumento di scrittura individuale ed esclusiva come questo sport . La penna stilografica con pennino in oro 18 KT a stantuffo è limitata a 4500 in tutto il mondo, 2000 dei quali disponibili in combinazione con la penna a sfera, anch’essa in serie limitata.  Il corpo verde scuro di penna stilografica e penna a sfera è decorato da una miniatura finemente lavorata in argento dorato, raffigurante bastone , putter e pallina . 

  • EXPO 2000 NATURE

    La stilografica EXPO 2000 nature è dedicata all’ esposizione universale  ( Hannover)  . In pregiata resina verde con inserti laminati oro .Stilografica con caricamento a stantuffo e pennino in oro 18 KT .

Visualizza 1 - 3 dei 3 articoli
Visualizza 1 - 3 dei 3 articoli