CONKLIN
La Conklin nacque ufficialmente come azienda nel 1898, ma il suo fondatore, Roy Conklin era stato in attività fin dal 1891. Il successo della azienda è dovuto principalmente all'invenzione del Crescent Filler, il primo meccanismo di riempimento automatico veramente funzionale. In seguito l'azienda subì un periodo di progressivo declino, cessando...
La Conklin nacque ufficialmente come azienda nel 1898, ma il suo fondatore, Roy Conklin era stato in attività fin dal 1891. Il successo della azienda è dovuto principalmente all'invenzione del Crescent Filler, il primo meccanismo di riempimento automatico veramente funzionale. In seguito l'azienda subì un periodo di progressivo declino, cessando completamente la produzione nel 1955.
    Il marchio è stato risuscitato nel 2000, come Conklin Pen Co. Inc. con la produzione di penne che riprendono il design dei vecchi modelli.
 
    La Conklin ebbe il massimo del suo successo agli inizi del secolo, quando divenne leader del mercato delle stilografiche grazie all'innovativo Crescent Filler, ma non seppe stare al passo dei concorrenti nelle successive innovazioni, e benché anche negli anni successivi abbia prodotto penne di indubbio valore e ottima qualità, ancor oggi molto ricercate dai collezionisti, dopo il successo iniziale non è più stata capace di porsi all'avanguardia, perdendo progressivamente quote di mercato e restando costantemente indietro rispetto alle Big Four.
   
    Il primo sistema di caricamento automatico veramente efficiente e funzionale basato sulla compressione di un serbatoio in gomma è stato il famoso crescent filler, ideato da Roy Conklin che lo brevettò nel 1897, che venne introdotto sul mercato dalla omonima ditta da lui fondata, primo esempio del successo di una marca dovuto all'invenzione di un meccanismo di caricamento innovativo
Altro

CONKLIN  Ci sono 19 prodotti.

Sottocategorie

  • CONKLIN MARK TWAIN...

    La Conklin Pen Company fondata nel 1898 a Toledo,Ohio, USA diede una svolta definitiva all'industria degli strumenti da scrittura quando brevettò la penna stilografica auto-ricaricabile conosciuta con il nome di Crescent filler, ora considerata come penna stilografica ricaricabile più pratica al mondo . La stessa penne divenne uno degli oggetti più amati da Mark tawain . Vari finiture di resina sono state accuratamente scelte . Prodotte a a mano a Firenze e in Italia , le penne stilografiche utilizzano il meccanismo di ricarica brevettato da Conklin , che funziona in modo efficente oggi come 100 anni fa, riempiendo il serbatoio d'inchiostro in maniera impeccabile.Ogni penna è incisa con la firma distintiva di Mark Twain ed è equipaggiata con la clip a molla brevettata nel 1916.corredata con un pennino in acciaio con punta morbida. 

  • CONKLIN MINIGRAPH

    è una penna di piccole dimensioni ma dalle grandi prestazioni, da poter portare con voi ovunque.Da chiusa, la penna stilografica è abbastanza piccola per essere portata comodamente in tasca o in scomparti nella borsa, ma da pronta all'uso assume le dimensioni di una stilografica standard garantendo una presa senza sforzo e un perfetto equilibrio.

    Prodotta in  solide resine acriliche, è disponibile in diversi colori brillanti con finiture cromate . La stilografica e la penna a sfera misurano entrambe 10 cm(da chiuse), la stilografica pronta all'uso con cappuccio misura 12,9 cm e presenta il famoso pennino bicolore conklin in acciaio e montano la cartuccia standard mini,

    La versione a sfera con meccanismo a rotazione monta refil standard  

  • CONKLIN ALL AMERICAN

    L'azienda Conkiln pen, è tutt'oggi considerata uno dei produttori americani più importanti e innovativi di strumenti da scrittura dell'epoca d'oro della penne stilografiche . Nel 1930 all'inizio della depressione,Conkiln lanciò una collezione ad un prezzo molto più accessibile al pubblico .La collezione All American venne proposta in diverse misure, meccanismi di ricarica e finiture, con lo scopo di soddisfare la crescite richiesta di mercato. 

    Penna stilografica con pennino in acciaio e doppio sistema di caricamento 

  • CONKLIN DURAFLEX

    Conklin

    La Conklin nacque ufficialmente come azienda nel 1898, ma il suo fondatore, Roy Conklin era stato in attività fin dal 1891. Il successo della azienda è dovuto principalmente all'invenzione del Crescent Filler, il primo meccanismo di riempimento automatico veramente funzionale. In seguito l'azienda subì un periodo di progressivo declino, cessando completamente la produzione nel 1955.
    Il marchio è stato risuscitato nel 2000, come Conklin Pen Co. Inc. con la produzione di penne che riprendono il design dei vecchi modelli.

    La Conklin ebbe il massimo del suo successo agli inizi del secolo, quando divenne leader del mercato delle stilografiche grazie all'innovativo Crescent Filler, ma non seppe stare al passo dei concorrenti nelle successive innovazioni, e benché anche negli anni successivi abbia prodotto penne di indubbio valore e ottima qualità, ancor oggi molto ricercate dai collezionisti, dopo il successo iniziale non è più stata capace di porsi all'avanguardia, perdendo progressivamente quote di mercato e restando costantemente indietro rispetto alle Big Four.

    Il primo sistema di caricamento automatico veramente efficiente e funzionale basato sulla compressione di un serbatoio in gomma è stato il famoso crescent filler, ideato da Roy Conklin che lo brevettò nel 1897, che venne introdotto sul mercato dalla omonima ditta da lui fondata, primo esempio del successo di una marca dovuto all'invenzione di un meccanismo di caricamento innovativo.

per pagina
Visualizza 1 - 9 dei 19 articoli
Visualizza 1 - 9 dei 19 articoli