• Solo online
GRAF VON FABER - CASTELL  PEN OF THE YEAR 2022 Aztechi STILOGRAFICA

GRAF VON FABER - CASTELL PEN OF THE YEAR 2022 Aztechi STILOGRAFICA

Riferimento:
4.754,10 €
Quantità

DISPONIBILE SOLO ONLINE 

La Penna dell'anno 2022 si ispira agli Aztechi, alla loro cultura, estetica e rituali religiosi. La rara gemma turchese era considerata uno dei tesori più preziosi degli Aztechi. La pietra blu-verde veniva usata come decorazione su coltelli, scudi e maschere. Nell'estremità della canna, così come nella parte superiore del cappuccio, il turchese è incastonato sotto forma di piccoli dischi. Un'incisione nel turchese mostra l'aquila e il dio dei morti adornati di piume, che riflettono il potere e l'estetica a lui associati. La canna grigio antracite della Penna dell'anno 2022, che ha un rivestimento in carbonio simile a un diamante, è adornata da innumerevoli piccoli teschi, che si ispirano alle pareti trovate a Temple Mayor, che erano costruite con teschi allineati in file. L'impugnatura della Penna dell'Anno 2022 è realizzata in ossidiana, una pietra preziosa di origine vulcanica. Pertanto, ogni Penna dell'anno 2022, limitata a 375 stilografiche e 125 roller, è unica. Secondo la profezia, gli Aztechi avrebbero trovato la loro nuova casa nel luogo in cui un'aquila seduta su un cactus divora un serpente. Questo cactus è incarnato nella forma del cappuccio della Penna dell'anno 2022. Gli Aztechi si stabilirono nel luogo che oggi è conosciuto come una delle città più grandi del mondo: Città del Messico.

Dettagli del prodotto